• Centro Moderno di
    Psicologia PNL e Coaching

    Psicologa e Ipnologa, Coach e Trainer in Programmazione Neuro Linguistica.

    Specializzata in scienze psicologiche e psicoterapeutiche.

 

COME POSSO AIUTARTI


Vuoi gestire Ansia, stress, panico, fobie?

Vuoi gestire Ansia, stress, panico, fobie?

Vuoi raggiungere un obiettivo, Migliorare la qualità della vita?

Vuoi raggiungere un obiettivo, Migliorare la qualità della vita?

Vuoi Migliorare le tue relazioni personali, Affettive, Lavorative?

Vuoi Migliorare le tue relazioni personali, Affettive, Lavorative?

Vuoi Perdere peso, Smettere di fumare, Togliere un abitudine Viziata?

Vuoi Perdere peso, Smettere di fumare, Togliere un abitudine Viziata?

 

 

Psicologo o Coach?

Psicologo o Coach?

Sono una Psicologa, ipnologa, Coach e Trainer in Pnl e spesso mi sento rivolgere queste domande:
”Che differenza c’è tra uno Psicologo ed un Coach ?” Ho bisogno di uno Psicologo o di un Coach ?”
Per rispondere alle domande chiariamo cosa fa lo Psicologo e cosa fa il Coach.

Sostanzialmente chi soffre di un disturbo di carattere psicologico: depressione, fobia, ansia, attacco di panico,bulimia, anoressia, dipendenze, compulsioni, etc., si rivolge ad uno Psicologo o Psicoterapeuta in quanto oltre a lavorare sul problema si lavora sul passato della persona –andando a ricercare le causa che hanno determinato il problema - e sulla ristrutturazione di un vissuto.

Lo Psicologo attraverso il colloquio clinico , il test psicologico, l’osservazione sistematica arriva a formulare una diagnosi che inquadra il disturbo di cui il suo paziente soffre.
Può effettuare dunque diagnosi, perizie ed emettere certificati diagnostici.
Chi desidera realizzare un obiettivo, perdere peso, essere più in forma, cambiare lavoro, prendere una decisone, migliorare le proprie relazioni personali o di coppia, migliorare la capacità di comunicazione, gestire lo stress, migliorare una performance sportiva o lavorativa, può rivolgersi ad un Coach che lavora sul qui ed ora e non ha nessuna pretesa di curare alcun tipo di patologia né di effettuare alcune diagnosi.

Nel percorso di Coching NON viene utilizzato né il lettino né la poltrona, ma la scrivania o il pc e spesso anche Skype in quanto il Coach e il Cliente lavorano assieme con esercizi pratici interagendo in un processo di comunicazione, motivazione ed azione.
Il Coach orienta, sostiene e soprattutto aiuta a sviluppare le potenzialità dell’altro stimolandone le capacità di scelta. Non può fare nessuna diagnosi né emettere alcuna certificazione.

Spesso non è facile capire se è il caso di rivolgersi ad uno Psicologo o ad un Coach in quanto il confine tra i due percorsi a volte si intreccia e si mescola.
Lo Psicologo che è anche Coach offre quindi un valore aggiunto, in quanto le tecniche di Coaching integrano le competenze acquisite come Psicologo consentendo un’ alternanza di metodo validissima ed innovativa.
Rivolgendosi ad uno Psicologo che è anche Coach, la persona ha la garanzia di affidarsi ad un professionista serio ed affidabile che saprà sicuramente utilizzare gli strumenti più adatti per aiutare al meglio il suo interlocutore.

Contattaci




 

SCOPRI LE NOSTRE TESTIMONIANZE

  •  - Video Testimonianza - Brigida:Dimagrire grazie a SINF

    - Video Testimonianza - Brigida:Dimagrire grazie a SINF

    Ho seguito numerose diete. Ma il mio problema è sempre stato il mantenimento del peso.

    Leggi tutto

  • Marisa: Ipnosi pre-operatoria.

    Marisa: Ipnosi pre-operatoria.

    Si era reso indispensabile l’intervento chirurgico per l’innesto d’osso alla gengiva che avrebbe permesso di inserire due impianti dentistici.

    Leggi tutto

  • Cristina: Disturbo ansioso - fobico - depressivo.

    Cristina: Disturbo ansioso - fobico - depressivo.

    Vivevo in una spirale vorticosa nalla quale correvo di continuo...

    Leggi tutto

  • Letizia P.: suzione del pollice

    Letizia P.: suzione del pollice

    Letizia ha 4 anni e da circa un anno ha iniziato a succhiarsi il pollice, soprattutto alla sera al momento di addormentarsi.

    Leggi tutto

  • Rosaria M.: dieta

    Rosaria M.: dieta

    A conclusione di questa esperienza posso dire di aver avuto la possibilità di capire molto di più me stessa.

    Leggi tutto

  • Alice B.: smettere di succhiarsi il dito

    Alice B.: smettere di succhiarsi il dito

    Grazie al suggerimento di mia zia ho deciso di recarmi da una fisioterapista della lingua per cercare di smettere con la mia abitudine.

    Leggi tutto

  • Teresa N.: suzione del pollice

    Teresa N.: suzione del pollice

    Mi chiamo Teresa Nerozzi, ho 12 anni e fino a poco tempo fa di notte mi succhiavo il pollice destro.

    Leggi tutto

  • Rebecca S.: suzione del dito

    Rebecca S.: suzione del dito

    Mi chiamo Rebecca, ho 25 anni e mi succhiavo il dito dall’età di tre anni. Non ho mai cercato di smettere perché  mi procurava piacere.

    Leggi tutto

  • Martina B.: suzione del pollice

    Martina B.: suzione del pollice

    Mia figlia Martina, dalla nascita ha avuto problemi di succhiamento del pollice sinistro. Poi abbiamo scoperto la “cioccolato terapia”.

    Leggi tutto

  • A. Pagani: dieta

    A. Pagani: dieta

    Molte volte ho seguito diete, di ogni tipo. Le ho seguite scrupolosamente e inizialmente ero riuscita a perdere peso abbastanza bene.

    Leggi tutto

  • Sophia D.: suzione del dito

    Sophia D.: suzione del dito

    Sono la mamma di Sophia D. di 7 anni. Mia figlia aveva l’abitudine sin dalla nascita di succhiarsi il pollice della mano destra.

    Leggi tutto

  • Silvia D.: mio figlio “sbatteva la testa sul cuscino per dormire”

    Silvia D.: mio figlio “sbatteva la testa sul cuscino per dormire”

    Mi sono rivolta alla Dott.ssa Guadagni grazie alla quale sono riuscita in tempi record a risolvere il “problema” del mio bambino.

    Leggi tutto

Richiedi informazioni

I nostri consulenti sono a tua completa disposizione per spiegarti i dettagli dei nostri servizi.